Perchè “Mercato Europeo”?

Il format “Mercato Europeo” viene portato in Italia agli inizi degli anni 2000, sulla scia delle positive esperienze maturate in altri Paesi comunitari. Grazie alla collaborazione tra FIVA (Federazione Italiana Venditori Ambulanti e su Aree pubbliche) e UECA (Unione europea del commercio ambulante), inizialmente era possibile la partecipazione di espositori provenienti solamente dall’Unione Europea, ma con gli anni i Mercati Europei FIVA hanno aperto le porte anche a rappresentanti di altri continenti. La denominazione più giusta sarebbe quindi “mercato internazionale”, ma teniamo particolarmente alla nostra identità e alle nostre radici!

 

Cosa trovo al Mercato Europeo?

Ai Mercati Europei espongono operatori provenienti da tutto il mondo. Sono presenti sia prodotti alimentari che non alimentari (artigianato, benessere, articoli regalo, etc.), oltre ad una piccola parte di ristorazioni “street food”.

 

Quali sono gli orari?

In genere i Mercati sono aperti dalle 9:00 alle 24:00, dal venerdì alla domenica.

 

I Mercati Europei si svolgono anche in caso di maltempo?

Si. In caso di condizioni meteo estreme che costringono l’annullamento del mercato verranno comunicate direttive ufficiali.

 

Porterete il mercato nella mia città?

Consulta il calendario ufficiale nel sito per sapere in quali città porteremo i Mercati Europei FIVA quest’anno.

 

Vorrei partecipare come espositore, come posso fare?  

Invia una mail ad info@fiva.it allegando fotografie del banco completamente allestito ed una descrizione accurata dei prodotti offerti, oltre alla documentazione societaria.

Vuoi altre informazioni?

SCRIVICI